Come fare Trading Online: guida pratica

Tempo di lettura: 5 min

Ogni anno sono sempre di più le persone che decidono di avvicinarsi al trading online.

Questo perché sempre più spesso tale attività viene venduta come un modo facile e veloce per guadagnare soldi.

Non c’è niente di più falso. E utilizzare questo approccio ha un’unica conseguenza: il fallimento.

Il trading è una vera e propria attività imprenditoriale, che può portarti grandi soddisfazioni economiche, ma solo se affrontata in modo corretto.

Per riuscire ad avere successo è necessario, quindi, partire ben informati e preparati.

Ecco il motivo per cui abbiamo creato questa breve guida pratica in cui ti illustriamo che cos’è il trading online e quali sono gli step per diventare operativo fin da subito e avere successo.

Cos’è e come funziona il Trading Online

Il trading è l’attività di compravendita di strumenti finanziari.

In pratica, quello che devi fare come trader non è altro che acquistare e vendere dei prodotti finanziari.

La parola “trading”, infatti, significa proprio “commercio”.

Questa attività, oggi, viene svolta completamente online.

A differenza di quello che molti credono, non si stratta di un gioco, ma di una vera e propria attività imprenditoriale.

Come in ogni business, quindi, non ci sono scorciatoie per avere successo; ci vuole studio, pianificazione e impegno.

Quali sono i prodotti che vengono “commerciati”?

I più conosciuti sono sicuramente le azioni, ma non sono gli unici.

Ci sono almeno 4 macro-categorie:

  • Valute (Forex)
  • Materie Prime (Commodities)
  • Equities (Azioni)
  • Obbligazioni (Bond)

Ogni macro-categoria contiene all’interno diversi prodotti, ad esempio nel Forex si opera su coppie di valute tra cui le più importanti sono  EUR/USD, USD/JPY, GBP/USD e USD/CHF.

Che cosa serve per iniziare a fare trading online?

Scopriamolo nel prossimo paragrafo.

Che cosa serve e quali sono gli step da seguire per iniziare a fare trading online

È chiaro che per fare trading online devi avere la possibilità di collegarti ad una rete Internet.

E per riuscirci è necessario possedere uno strumento adatto, che sia un computer, un tablet o uno smartphone.

È chiaro che per fare trading online devi avere la possibilità di collegarti ad una rete Internet. E per riuscirci è necessario possedere uno strumento adatto, che sia un computer, un tablet o uno smartphone.

Tutto questo ti serve per entrare nel mondo degli intermediari: con il tuo dispositivo collegato ad una rete Internet devi creare un conto presso un intermediario, un broker, cioè colui che ti permette di accedere ai mercati e negoziare i prodotti, ovvero fare un’operazione con una controparte.

La scelta dell’intermediario è un passaggio fondamentale.

Per operare sui mercati finanziari, infatti, devi necessariamente aprire un conto di trading con un broker, il quale ti offre la tecnologia e il software per operare.

Detto in modo ancora più semplice, ti fornisce “quell’aggeggio informatico” che gira sul tuo computer, sul tuo tablet, sul tuo smartphone che ti permette di vedere i prezzi, di controllare qual è il saldo del tuo conto e con un semplice clic di comprare o vendere un prodotto finanziario. 

Normalmente ogni broker, ogni intermediario, ha delle proprie piattaforme, ma ci sono anche delle piattaforme realizzate da società esterne e offerte da diversi broker.

È quindi frequente trovare la stessa piattaforma su vari intermediari, come per esempio quella chiamata Metatrader.

Quali sono gli step pratici per diventare effettivamente operativo?

La prima cosa da fare è iscriverti alla piattaforma di intermediazione: fornisci i tuoi dati all’intermediario per usufruire del servizio.

Dopo di che, generalmente, accedi alla modalità DEMO per provare tutti gli strumenti.

La DEMO non è altro che la piattaforma vera e propria sulla quale, però, puoi mettere un saldo virtuale, 1.000€, 10.000€, 100.000€, che sono, appunto, soldi finti, per allenarti.

Il conto DEMO è molto importante per chi è alle prime armi al fine di imparare gli aspetti tecnici del trading: ti serve a capire quali sono i margini da utilizzare, come si inseriscono gli ordini pendenti e come costruire o vedere un grafico.

Tuttavia è fondamentale che tu sappia che le operazioni che effettui su un conto DEMO non possono dimostrarti quanto tu sia bravo a fare soldi con il trading.

Perché?

Perché si tratta di un ambiente ovattato, privo dell’emotività che influenza l’attività di trading ed è la principale causa di fallimento.

Dopo esserti allenato tecnicamente, sei pronto per diventare effettivamente operativo e quindi puoi compiere il primo versamento reale sul conto.

Scegli sempre un metodo di deposito sicuro, ad esempio bonifico, carta ricaricabile o carta di credito. 

Noi ti consigliamo di cominciare con piccole cifre, quindi fare un versamento iniziale di 500/1.000€.

A questo punto puoi iniziare a lavorare: hai fatto l’iscrizione, hai provato la piattaforma DEMO, hai versato il tuo importo iniziale e ora comincia il trading vero e proprio.

È chiaro che nel momento in cui inizi un’attività di trading online, che possiamo paragonare ad un’attività imprenditoriale, vai incontro alla fiscalità del Paese dove sei residente.

Tutte le operazioni legate agli investimenti online vanno, infatti, dichiarate.

All’inizio conviene sempre optare per un regime fiscale cosiddetto sostitutivo. 

Che significa?

Tradotto in maniera molto semplice, vuol dire che quando guadagni dalle operazioni è il broker che paga le tasse allo Stato per te, e a te resta solo il netto.

Puoi, comunque, scegliere anche un regime dichiarativo, ovvero tramite il quale sei tu che ogni anno devi dichiarare quello che hai guadagnato con la tua attività di trading.

Questi sono i passaggi pratici da seguire per iniziare ad operare. Tuttavia, se vuoi essere profittevole, seguire questi step alla lettera non basta.

Vediamo cosa serve nel prossimo paragrafo.

Come avere successo nel trading online

Il successo nel trading online presuppone molta concentrazione, una mente lucida e una forte disciplina.

Devi essere focalizzato sul tuo obiettivo, non puoi permetterti di improvvisare.

Purtroppo, però, questo non viene specificato dai tanti intermediari che, pensando esclusivamente ai propri interessi,  avvicinano troppo facilmente i neofiti al trading, illudendoli e portandoli a distruggere il capitale che hanno a disposizione.

Il trading online può essere molto redditizio, ma solo se trattato come un’attività imprenditoriale, quindi se viene fatto con costanza, con un metodo e con intelligenza.

Cosa significa questo nella pratica?

L’attività di un trader di successo può essere sintetizzata in 3 step:

  1. La pianificazione del lavoro e della strategia
    Questa è la fase più impegnativa, perché consiste nella costruzione del tuo piano di trading (per approfondire questo argomento clicca qui).
  2. L’analisi dei mercati e dei risultati ottenuti
    Questo step è fondamentale per capire come devi comportarti nel futuro, quali sono gli errori che hai fatto e come puoi migliorare.
    A differenza di ciò che molti credono, per analizzare il mercato non hai bisogno di guardarlo in continuazione; basta che dedichi qualche ora per studiarlo, informandoti, leggendo i giornali e le notizie su Internet.
    Contemporaneamente, fai le tue considerazioni sui risultati ottenuti fino a quel momento.
  3. La negoziazione vera e propria
    Questo fase consiste nell’inserire gli ordini pendenti, un’azione davvero molto semplice, facilitata dall’utilizzo di appositi sistemi.

In questo articolo abbiamo visto quali sono gli step pratici per iniziare a fare trading.

Ricordati sempre, però, che nel trading online il guadagno facile non esiste e i periodi negativi ci possono essere sempre.

Il successo non è legato all’attuazione di strategie segrete che ti faranno diventare ricco da un giorno all’altro, ma all’applicazione di un metodo  (che funzioni) in modo costante.

Questo è ciò che ti insegnamo nel Metodo Samas, l’unico che divulga le strategie utilizzate dalle grandi banche d’affari, adattate ai traders indipendenti.

Scopri di più cliccando sul bottone qui sotto.

Autore: Alessandra Bongiovanni

Pellentesque in ipsum id orci porta dapibus. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus.

Diventa finalmente un Trader di successo!

Condividi Questo Articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Leggi anche…

Diventa finalmente un Trader di successo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi sotto i tuoi dati e sarai ricontattato da un nostro tutor.